News

Campioni di Golf con l’Attività fisica adattata-APA

Campioni di GOLF!

È tornata la possibilità per alcuni ospiti delle Unità S. Chiara, San Benedetto, San Carlo e Centro Diurno Psichiatrico Il Camaleonte di cimentarsi con il golf nell’ambito dell’Attività fisica adattata APA orientata allo sport (APA-SIM-GioCare) e del servizio Salute in Movimento con il sostegno della Fondazione di Comunità Milano Città, Sud Ovest, Sud Est, Martesana. Sotto la guida del chinesiologo Mattia Marchesi e col contributo dei volontari Andrea Calcari (istruttore federale ed ex campione di golf) e Alessandra Buttè, sua allieva, i partecipanti imparano a confrontarsi con questo sport che presenta non poche difficoltà; oltre infatti all’apprendimento della corretta esecuzione del gesto motorio, serve infatti capacità di concentrazione sul compito e sull’obiettivo  che va a sommarsi al rispetto dei turni e del posizionamento negli spazi nel campo durante i tempi di attesa.

Non solo. Il golf è uno sport disciplinato da numerose regole, prevede varie situazioni di gioco su cui influiscono morfologia dei campi, situazioni ambientali, materiali a disposizione e tipi di competizione. È necessario inoltre mantenere un comportamento rispettoso degli altri giocatori durante il corso dell’intera partita in accordo ad alcune regole di etichetta illustrate insieme alle regole sportive.

«Questa attività punta al raggiungimento di diversi obiettivi», spiega la responsabile di APA Dottoressa Iride Ghezzi, «come imparare la migliore tecnica di golf possibile in relazione al quadro clinico del soggetto, migliorare la mobilità articolare e le capacità coordinative e condizionali, stimolare le capacità cognitive, insegnare a relazionarsi con le regole del gioco e di comportamento, socializzare con il gruppo di lavoro, affrontare con rispetto e agonismo la competizione sportiva e incentivare l’autorealizzazione mediante l’attività di gioco».

Traguardi ambiziosi che si uniscono però al gradimento che gli ospiti stanno manifestando per questo sport e che al momento praticano nel campo da calcio e nella palestra della sede di Cesano Boscone, in attesa di tornare nel vero e proprio green. «Stiamo valutando l’ipotesi di ampliare i gruppi già avviati ed eventualmente avviare nuovi gruppi» conclude la Dottoressa Ghezzi. «In futuro sarebbe un grande risultato riuscire a portare i ragazzi a fare delle vere competizioni in campi da golf professionali».

News

Unico, come il suo nome

News

La cura a scuola

News

Ha riaperto il Punto Arte

Privacy Policy
The figurehead of the incredible 18K White gold or platinum Cartier Rêves signifiant Pantheres Look-alike Watch trip, the panther, over time, offers went from one movement to another, sometimes skeletonised, sometimes rotaing, providing rise an innovative repertoire that the most up-to-date Rêves p Pantheres enjoy belongs. The brand new Cartier Rêves p Pantheres watch introduced at the SIHH 2015 is equipped having a Forty two mm 18K white gold or platinum case established with brilliant-cut gemstones, the beaded top set which rolex replica has a brilliant-cut precious stone, sword-shaped fingers inside blued metal and a call throughout 18 karat white gold arranged along with brilliant-cut diamonds. Fully pave-set together with gemstones, this heavenly enjoy is an ode to be able to Cartier's symbolic canine. For the Rêves delaware Pantheres view, his or her silhouettes spotted using dark-colored lacquer indicate the actual timeless visual with their charming trace.